Certificato TR-CU

Per consentire il libero scambio di merci nell'unione doganale fra Russia, Bielorussia, Kazakistan, Armenia e Kighizistan, la legge ha imposto la presentazione della certificazione TR-CU. (Regolamenti tecnici dell'unione doganale)

Esistono due tipi di certificazione TR CU

1. Certificato TR CU riferito al contratto 
E' un certificato che viene emesso per un contratto e rimane valido fino alla completa esecuzione di tale contratto, vale a dire fino all'arrivo della merce contrattuale nel paese di destinazione a fino al completamento delle formalità doganali.

2. Certificato TR CU valido per un periodo da 1 a 5 anni, produzione di serie
Questo certificato per la produzione di serie consente agli esportatori di esportare il prodotto citato tutte le volte che vogliono fino alla scadenza del certificato (da 1 a 5 anni). Per i certificati TR per la produzione di serie, la legge richiede lo svolgimento di audit. Questi vengono generalmente svolti prima della certificazione.

Vi preghiamo di tenere presente che secondo i nuovi regolamenti dell'unione doganale, la certificazione deve essere richiesta da una persona giuridica registrata sul territorio dell'unione doganale. Il produttore rimane comunque indicato come produttore nel certificato. 

 

Procedura per la certificazione TR CU:

8.    raccolta della documentazione necessaria per la certificazione TR CU
9.    audit del costruttore
10.    prelievo di campioni di prodotti dal costruttore 
11.    creazione della bozza del certificato TR CU
12.    adeguamento della bozza
13.    emissione del certificato TR CU
14.    registrazione dei prodotti nel registro statale dell'unione doganale

 

Documenti necessari per la certificazione TR CU:

8.    contratto con una persona giuridica nell'unione doganale  
9.    documenti di registrazione della persona giuridica (il richiedente)
- Estratto del registro delle imprese
- Iscrizione presso le autorità fiscali
- Certificato dell'istituto per le statistiche
10.    Manuale d'uso in russo
11.    Dichiarazione di conformità CE
12.    Verbali di prova interni ed esterni 
13.    ISO 9001 (se presente)
14.    Altri documenti che dimostrano, direttamente o indirettamente, la conformità delle macchine e degli impianti ai requisiti dei regolamenti tecnici in vigore relativamente alla sicurezza (se disponibili)

L'emissione del certificato TR CU richiede, per la nostra esperienza, da 1 a 4 settimane.

Dopo la certificazione dei prodotti che nell'ambito dei Regolamenti Tecnici dell'unione doganale sono prodotti certificati, questi devono essere contrassegnati con il marchio (EAC) che conferma la certificazione.

 

I requisiti del marchio EAC

 

 

Per l'apposizione del marchio EAC sui prodotti si applicano i requisiti di base seguenti:

•    il marchio deve essere apposto su ogni unità prodotto, imballo o documento accompagnatorio; 
•    il marchio deve essere in posizione ben visibile; 
•    il marchio deve essere leggibile; 
•    il marchio deve essere monocromatico; 
•    il marchio deve contrastare con il colore di sfondo; 
•    il marchio deve essere indelebile; 
•    i caratteri del marchio devono avere altezza di almeno 5 mm. 

Le dimensioni esatte e il tipo di applicazione sono scelti dal costruttore. I Regolamenti Tecnici (TR) regolano la posizione del logo sul prodotto, sulla confezione e sulla documentazione accompagnatoria.

Il mancato rispetto di tale norma comporta sanzioni amministrative!